I’m always home.I’m uncool…ovvero…come Philip Seymour Hoffman ci ha insegnato che uncool è meglio!

Era  bello sapere che c’era Philip Seymour Hoffman in giro per il mondo. Era bello sapere che stava lavorando a un nuovo film da regista…quanto abbiamo fangirlato la Ale e io su questa notizia! Sì, perché si poteva fangirlare anche su Philip Seymour Hoffman. Perché? Perché è sempre giusto fangirlare sul talento! Un talento fuori dal comune, strabordante, che fosse la spalla o il protagonista, Philip riuscivi a sentirlo e non te lo dimenticavi facilmente. Che fosse comico o drammatico, lui c’era…

1723085_10151989380514958_386127486_n

Di solito non mi piacciono i coccodrilli…ma questo dipende da una concezione tutta particolare che ho della Morte (sì, con la lettera maiuscola), ma in questo caso fate finta che la coerenza non sia di questo mondo…questo è solo un ricordo, una serie di ricordi di alcuni dei ruoli con cui Philip ha fatto parte della mia vita. Nessun giudizio di qualità, nessuna classifica, soprattutto nessun giudizio morale…ce ne sono già tanti di moralisti in giro per il mondo! Non è com’è andato via che conta, ma quello che c’ha donato prima di andarsene…

Almost Famous (Cameron Crowe, 2000)

Lester: Ah, porca miseria, ci sei diventato amico. Vedi, l’amicizia è il liquore che ti danno, vogliono che ti ubriachi e che ti senti parte del gruppo.
William: E’ stato…divertente.
L.: Perché ti fanno sentire un fico. Io ti ho conosciuto, tu, tu non sei un fico.
W.: Lo so, anche quando mi sentivo fico sapevo di non esserlo.
L.: Perché noi non lo siamo, e mentre le donne saranno sempre un problema per quelli come noi, nel mondo la vera arte ruota intorno a questo problema, cioè: i belli non hanno spina dorsale, la loro arte svanisce, loro rimorchiano, ma i più forti siamo noi.
W.: Si, ora mi è tutto chiaro.
L.: Perché l’arte vera ha a che fare con il senso di colpa, il desiderio e sesso spacciato per amore, amore spacciato per sesso e tu, diciamocelo, hai un grande vantaggio…
W.: Per fortuna eri a casa.
L.: Io sto sempre a casa, sono uno sfigato!
W.: Sì, anch’io.
L.: Stai andando forte, lo sai? L’unica moneta valida in questo mondo in bancarotta è ciò che scambi con un altro quando sei uno sfigato. Senti, il mio consiglio, lo so che li consideri tuoi amici, ma se tu vuoi essere un vero amico sii onesto, e sii spietato.

The Boat That Rocked (Richard Curtis, 2009)

Il Conte: Cari ascoltatori, vi dico solo questo…che Dio vi benedica! Quanto a voi, bastardi al potere, non sperate che sia finita! Anni che vanno, anni che vengono e i politici non faranno mai un cazzo per rendere il mondo un posto migliore! Ma ovunque nel mondo ragazzi e ragazze  avranno sempre i loro sogni e tradurranno quei sogni in canzoni. Non muore niente di importante questa notte! Solo 4 brutti ceffi su una nave di merda! L’unico dispiacere stanotte è che negli anni futuri ci saranno tante fantastiche canzoni che non sarà nostro privilegio trasmettere, ma, credete a me, saranno comunque scritte e saranno comunque cantate e saranno comunque la meraviglia del mondo!

The Savages (Tamara Jenkins, 2007)

Forse papà non ci ha scaricati, si è solo dimenticato di noi…

La 25a ora (Spike Lee, 2002)

Jacob: Che cosa gli diciamo?
Frank: Niente gli diciamo. Va’ all’Inferno per sette anni, devo augurargli “Buona fortuna”?!

The Master (Paul Thomas Anderson, 2012)

“Per stasera lascia a casa le tue paure, le troverai intatte al tuo ritorno…”

“E’ importante ricordare che gli attori non possono recitare da soli, è impossibile. Ciò che dobbiamo fare è supportarci a vicenda.” (PSH)

600full-philip-seymour-hoffman

Annunci

8 risposte a “I’m always home.I’m uncool…ovvero…come Philip Seymour Hoffman ci ha insegnato che uncool è meglio!

    • Grazie mille!
      Io ho amato il personaggio di Lester Bangs dalla prima volta che ho visto il film al cinema…è uno dei film della mia vita e forse l’interpretazione di Philip che ricordo con maggiore affetto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...