With a circus mind that’s running wild… ovvero… di film (s)visti, libri letti e amori abortiti…

Ho sempre pensato di essere una dall’innamoramento facile… Cioè… se non è innamoramento facile prendersi una sbandata per un tipo solo perché sa suonare Wish you were here dei Pink Floyd alla chitarra, cosa lo è?! Avevo 16 anni, ok, ma non è una giustificazione sufficiente! Comunque ho sempre pensato di essere una che si infiamma facilmente. Grandi passioni e cocenti delusioni. Folli amori e brucianti odi. La bipolarità emotiva di una psicopatica insomma! E invece da un po’ di tempo a questa parte nulla.. Il deserto dei tartari in versione femminile e bipede. ansiapennac

Ho visto 4 film in queste ultime due settimane… 4 film e neanche un colpo di fulmine! Neanche una lacrimuccia! Neanche un guizzo orgasmico! Niente! Nulla! Nada! Non che i film visti siano stati delle cagate pazzesche di fantozziana memoria. No, anzi, alcuni guizzi creativi l’hanno avuto anche loro… Solo… Nulla di sconvolgente. Nulla di memorabile! Sarà che c’è un’hype che “anche meno” per Guardians of the Galaxy e Interstellar? Sarà che oramai i miei gusti si sono talmente raffinati che “se non sono capolavori, non li vogliamo”?! Difficile spiegare le ragioni di questa secchezza da menopausa avanzata. Ah, per chi se lo chiedesse i film sono stati Frank (neanche Fassbender è stato in grado di fare il miracolo! Aspetto Macbeth!), Jimi: All is by my side (ricordate vero che “io non credo in dio, ma se ci credessi sarebbe nero e mancino?”), Lucy (ovvero una Nikita 2.0) e Sin City: A Dame to kill for (è scientificamente provato che ci sarebbe una Nancy Callahan in ognuna di noi se al mondo esistessero più John Hartigan/Bruce Willis).

Meno male che ci pensa Sutter con Sons of Anarchy a rimettermi in pace con il mio essere Queen in the Angst! E anche Gotham, perché in fin dei conti come si può non amare Jim Gordon se hai impressa sulla retina l’immagine di Gary Oldman con i baffoni?!

In compenso grandi amori sono nati sul versante letterario, perché sono reduce dalla lettura illuminante di Storia di un corpo di Pennac che ha rinnovato l’amore per Daniel dopo la delusione sul suo giudizio (positivo) sulla trasposizione cinematografica di Il Paradiso degli Orchi. E poi c’è Cose Fragili di Gaiman!!! tumblr_m0detaVvew1rp32b4o1_500Un nuovo libro di Gaiman… Nuovo… Beh, l’edizione originale US è del 2006, ma in Italia, si sa, siamo al passo con i tempi! Però è un nuovo Gaiman in carta e colla e gli déi antichi e nuovi benedicano ogni singola goccia di inchiostro che scaturisca dalla penna di quell’uomo, soprattutto se stiamo parlando di una serie di racconti e l’ultimo di questi ha per protagonista Shadow… il MIO Shadow! ❤ Se non sapete chi è Shadow, non avete mai letto American Gods e se non avete mai letto American Gods, che ci fate qui?!

Ps. Ho ascoltato per due secondi due il doppiaggio di True Detective e avrei voluto rifugiarmi in un angolo buio a dimenticare l’orrore di quello scempio… un Rust Cohle espressivo è l’ABOMINIO!

Annunci

14 risposte a “With a circus mind that’s running wild… ovvero… di film (s)visti, libri letti e amori abortiti…

  1. Ok, allora io ti dico (sai che un mio commento è come un trenino a mezzanottte di Capodanno):
    – Sons Of Anarchy mi rimette in quadra anche a me (insieme a Person Of Interest)
    – Ho visto il primo di Gotham… vediamo il resto
    – Sto ancora sognando Sin City 2… cioè, vedersi Eva Green in 3D è qualcosa che mette a repentaglio la mia naturale compostezza ahahaha
    – volevo vedere Lucy, ma solo perchè non ho niente di meglio da fare…
    – fortuna che c’è Sons Of Anarchy (l’ho già scritto?) e fra poco inizia anche The Walking Dead.

    • Mi accodo al tuo trenino…
      – Sons of Anarchy è la panacea di tutti i mali!
      – la seconda di Gotham è bella…ringraziamo Nolan!
      – su Eva Green un pensierino ce lo farei anch’io,ma preferisco Bruce e Josh
      – abbiamo già detto che SoA è ❤ ?

      • Vorrei sottolineare una cosa:
        – SoA è puro godimento (ma sbaglio o ho visto Courtney Love nella puntata Poor Little Lamb?)
        – Gotham la devo vedere… ma Nolan ha fatto di Batman una cosa fighissima (sarà che amo i film di Nolan?!)
        – Eva Green mi ha piacevolmente colpito (ma anche Jessica Alba… ahahahaha). I personaggi maschili erano picchiati e maltrattati come solo un Rodriguez e Miller sanno fare.
        – SoA è stupore.

      • – Sì,era proprio la Courtney…che della psicopatica a Gemma…un cortocircuito insomma!XD
        – Anch’io amo Nolan…per non parlare di Batman ❤

      • Ahhh… le mie conoscenze grunge non smentiscono mai 😀 eheheheheh
        Già… lei che da della psicopatica è una delle ironie della vita.
        – Nolan è grande.

  2. sarà che aspettiamo troppe cose che non sono ancora state fatte uscire e cerchiamo disperatamente qualcosa da fare perché contrariamente a quanto qualcuno pensi non siamo capaci di star qua a far ballare la scimmia e nonostante tutto non c’è niente che ci piaccia davvero… però Frank mi spiace un po’ non t’abbia presa, io sul finale ero in venerazione per quell’essere infimo che adoriamo tanto.

  3. Gnaaa! Cose Fragili! L’ho arraffato in libreria giusto un paio di settimane fa. ❤ In realtà non so bene quando riuscirò a iniziarlo perché ho tremila altre cose in coda ma mi conforta averlo lì sul comodino a portata di mano.
    Gotham…ma cazzo! Ho appreso giusto ieri sera mentre concludevo la trilogia di Nolan che passeranno in chiaro solo i primi due episodi e poi migrerà su premium. Ma *inserire turpiloquio a piacere*! Ok, sono old-economy, è vero, ma io i canali a pagamento non li voglio avere. E non scarico neanche perché voglio le cose in originale. Morale: non vedo mai nulla al momento giusto. Cheppalle, Gotham l'avrei vista proprio volentieri. Come soffro.
    Bon, fine dell'angolo dell'autocommiserazione.
    Sin City devo andare a vederlo assolutamente. Anche solo per Eva Green che adoro in modo vergognoso. XD
    Lucy…bah, non ha esaltato particolarmente neanche me.
    E sì, attendo con molta impazienza Interstellar.

    • Interstellar sarà il Valhalla,me lo sento! *-*
      No,Gotham è bellino!!! Supera la paura dello streaming e guardalo in lingua originale che merita!
      Gaiman E’ Gaiman…come si può non amarlo?! ❤ Cose fragili puoi anche leggerlo a spizzichi e bocconi…è sempre amore!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...