Welcome To Our Nightmare – Cineclan & Zeus 30 days Calendar [Giorno 6]

FreewayZeus dice che l’idea di On the Road è partita da me,ma non ne sono tanto sicura… Forse sono io che inizio a perdere colpi oppure è Zeus che si sta allenando a essere il nuovo J. Edgar Hoover… Sicuramente lui è più metodico di me,quindi se ci fosse da scommettere,io scommetterei su di lui…
E allora ecco il sesto delirio della premiata ditta Zeus&Penny… E mettetevi l’anima in pace… Il settimo giorno Zeus NON si riposò!
Pensa se tu e io avessimo una macchina da sogno così che cosa non potremmo fare. Lo sai che c’è una strada che va dritto fino al Messico e oltre, fino al Panama?… E forse addirittura fino in fondo all’America del Sud dove gl’indiani sono alti più di due metri e mangiano cocaina sulle falde delle montagne? Sì! Tu e io, Sal, esploreremo il mondo intero con un’automobile così perché, amico, in fondo la strada è fatta apposta per farci girare il mondo. Non c’è altro luogo cui possa arrivare, no?“(Dean)

Music For Travelers

Come faccio a dimostrare l’importanza di Penny (Cineclan) in questo progetto? Ormai ho detto tutto, sappiate solo che questa, come molte idee, vengono dalla vulcanica Penny. Ringraziatela tutti.

WELCOME TO OUR NIGHTMARE
GIORNO 6 – WE’LL LEAVE SAND, REGRETS AND AN EMPTY ROAD BEHIND US

Sai una cosa, amica mia? La strada è affascinante. Un tempo non lo sapevo. O, forse, non me ne ero mai reso conto. Quando ero giovane la strada era qualcosa di noioso, un tempo non-necessario fra dove venivo e dove dovevo andare. Erano minuti o ore perse prima di potersi gettare in pasto ad una nuova avventura. La strada era il Purgatorio prima del Paradiso. Adesso la vedo in maniera diversa.
L’asfalto (o il catrame) delle corsie sono un terreno inesplorato e così ricco da affascinarmi quasi più della meta. Penso che sia una questione di durata: quando sei sulla strada, hai ancora tutto il tragitto…

View original post 864 altre parole

Annunci

37 risposte a “Welcome To Our Nightmare – Cineclan & Zeus 30 days Calendar [Giorno 6]

  1. Non c’è tempo per dormire o riposarsi, amica mia. Lo faremo quando saremo morti. Allora sì che ci faremo quella dormita che, fino ad ora, ci è mancata.

  2. Bello sí viaggiare, potendosi permettere di non avere pensieri per la testa o lasciarli sfogare con i km.
    Ci sono periodi che viaggiucchio e mi piace tanto farlo, ed altri che invece non uscirei da casa neanche per sopravvivenza.
    Ovvio che viaggiare, e magari poi tornare, è veramente molto bello.

  3. a me… ultimamente.. piacerebbe fare un bel cammino… di settimane… non è ancora il momento ma prima o poi vorrei proprio la strada sotto i piedini…

  4. Voi siete già arrivati al giorno sei e io non avevo lasciato nemmeno un commento ancora. A parte l’idea bellissimissima che avete avuto, questo post è bellissimissimo. Poi avete scelto l’immagine della Route, che lo rende ancora più bello.
    Per quanto riguarda viaggiare/camminare… a me piace fare lunghe passeggiate sola alternando autobus/piedibus; per i viagi più impegnativi, invece, l’essere sola mi rende triste; quindi sono pro viaggi in compagnia. Ma ovviamente de gustibus, ho conosciuto molte persone che preferiscono viaggiare in solitaria!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...