Welcome To Our Nightmare – Cineclan & Zeus 30 days Calendar [Giorno 17]

1966845_797928236887237_436283740_nCi sono argomenti in questa mia conversazione con Zeus che il suddetto DiodiunDio ha lanciato in completa ingenuità… Perché ancora non conosce bene la sottoscritta e non sa ancora che ci sono argomenti tabù per la sopravvivenza del genere umano. Argomenti che sarebbe meglio evitare se non si vuole essere investiti dalla cascata di schegge impazzite logorroiche della fangirl che fa le fusa nel mio petto… Uno di questi tabù era Idoli…
Io ho provato ad avvertirlo, a dirgli di ripensarci, ma lui è un testone, quindi declino ogni responsabilità sulla follia di questo post…
Ogni persona mai esistita o esistente o che esisterà ha una canzone sua. Non è una canzone scritta da qualcun altro. Ha una melodia e parole sue. Sono poche le persone che riescono a cantare la loro canzone. La maggior parte di noi ha paura di non riuscire a renderle giustizia con la voce, oppure che le parole siano troppo sciocche o troppo oneste o troppo strane. Perciò, invece di cantarla, la vive.” (Neil Gaiman, I ragazzi di Anansi)

Music For Travelers

Prima o poi tutti sveliamo il nostro altarino. Una nostra passione segreta, un nostro idolo. Ecco, quando ci siamo confrontati su questo argomento, la mia amica Penny mi ha detto: “non svegliar il can che dorme con questi argomenti”. Io non le ho creduto. Sono una testa dura, io. Fortuna che lo sono, giuro. Perché rinunciare a parlare di idoli, ispirazioni… beh, mi avrebbe fatto perdere la possibilità di leggere quello che ha da scrivere Cineclan.

WELCOME TO OUR NIGHTMARE
GIORNO 17 – I WANNA BE SOMEBODY

Credimi, amica mia, quando ti dico che mi sento tirato, dentro, da due forze contrapposte. Una di queste ha un’attitudine quasi punk: sporca, brutta, iraconda, strafottente e iconoclasta. L’altra è il suo contrario e non diventa rossa di fronte a termini come idolatria, fama e quella sensazione che, per quanto il tempo passi (ancora questo maledetto tempo), sei rimasto incastrato in certe logiche…

View original post 1.402 altre parole

Annunci

23 risposte a “Welcome To Our Nightmare – Cineclan & Zeus 30 days Calendar [Giorno 17]

  1. O forse è il fatto che sei una fangirl che mi ha fatto scegliere questo argomento. Te l’ho sempre detto, amica mia, mi piace la passione con cui scrivi delle cose che ami! 🙂

  2. io sono stata un’ora ferma, con le mani davanti alla faccia, fuori dalla metropolitana a Barcellona, di fronte alla Sagrada Familia… un’ora a fermare la gente che saliva le scale e mi sbatteva contro… così si sta quando qualcosa colpisce talmente forte l’anima e il cuore da eliminare ogni pensiero… allo stesso modo son rimasta di fronte alle opere di Leonardo… e così è per film e canzoni…
    Io ho troppe cose di fronte alle quali resto totalmente basita e annullata, con cuore che ride e piediballerini… complice il ritenere chiunque in grado di fare qualcosa che per me sarebbe inarrivabile
    per come li vedete voi.. io di idoli ne ho talmente tanti che non riesco nemmeno a citarli tutti…
    ( un segreto… al liceo chiamavamo le fangirlstrappacapellieurlasmisurate… “Gippine”… e lo sono stata anche io… e nel cuore, in certi casi, lo sono ancora) 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...