Just show me her life worth living for and light up the dark… Ovvero… gli HIM si sciolgono e io perdo un pezzo di giovinezza

E’ strana la sensazione che provo da un paio di giorni. E’ come se fosse in atto un cambiamento epocale dentro di me… Solo che lo sta facendo un morso alla volta, un sussurro alla volta… Come quando i serpenti cambiano pelle. Io sto cambiando pelle. Lo sento su questa pelle vecchia, lo sento nell’aria, lo sento nel cuore e nell’anima. E se con l’abbandono di Robbie Williams ai Take That nel lontano luglio del 1995 finiva la mia infanzia, con l’annuncio dello scioglimento degli HIM è come se la mia giovinezza stesse finendo. E’ come se il countdown per i fatidici 35 ticchettasse costantemente. E’ come una vocina nella testa che mi sussurri “Tranquilla, Penny, è solo la vita… Lasciali andare… Non farà male…” e infatti non fa male. E’ solo che è strano dire addio agli HIM. Strano dire addio al Valo e a quella parte di fangirlismo tardoadolescenziale. Strano dire addio a Venus Doom che ha dato il nome al mio LiveJournal. Strano dire addio al Valo che si accede una sigaretta dietro l’altra mentre canta. Il Valo e la sua voce così profonda che sconvolgerà sempre le mie viscere. Dove si annida la malinconia, dove sonnecchia la nostalgia. Dove, nonostante la striscia positiva di felicità delle ultime settimane, vive e continuerà a vivere la parte di me a cui sono più legata. Strano fare il countdown per l’ultimo concerto… E da oggi quando vedrò il mio heartagram ci saranno mille ricordi a rincorrersi. Mille sensazioni a farmi rabbrividire. Mille schegge di me che si disperderanno nell’aria…

Grieve all your hearts out and she’ll writhe enthralled
In tragic ecstatic agony
And in her flames we will die some more
Just show me her life worth living for
And light up the dark

Annunci

20 risposte a “Just show me her life worth living for and light up the dark… Ovvero… gli HIM si sciolgono e io perdo un pezzo di giovinezza

  1. Sono esente da ogni colpa stavolta.
    Mi dispiace Penny, sai l’amicizia che ci lega, ma gli HIM no. Mi dispiace eh. Approvo il tuo fangirlismo, ma gli HIM non sono nei miei gruppi preferiti 😀

  2. Oggi mi sono iscritta a WordPress e gironzolando per leggere di-cinema ho scoperto così questa cosa..non la posso accettare..ma è definitivo? O è una di quelle minacce butatte lì per fare un tour celebrativo al quale parteciperemo tutti come-se-non-ci-fosse-un-domani?

  3. Torno a commentare da queste parti, e lo faccio commentando questo post. Gli HIM sono stati il gruppo musicale più importante della mia vita, forse gli unici che possono dirsi importanti allo stesso modo o quasi sono gli afterhours. E quando ho letto che si sraebbero sciolti ho pensato che.. meglio così. Meglio così perché gli HIM di tears on tape non sono più gli HIM di venus doom o razorblade romance, ed a me gli HIM di tears on tape non piacevao più. Meglio così perché ho visto i video degli ultimi concerti ed ho ripensato a quello dove ero stata ionel 2011 e no, Ville non canta più come una volta. Vedendo comunque i video dei concerti di questo tour d’addio, si vede che ha nello sguardo qualcosa di diverso, chissà che pensa quando il pubblico canta gone with the sin dalla prima all’ultima nota. Ed ecco, a qualche mese dalla data italiana io sto pensando di andarci; di andarci e fare il tatuaggio dell’heartagram a breve. E per andarci sto cercando di convincere anche Pensierosuperficiale ma è dura. Te vai sicuro quindi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...