Welcome To Our Nightmare – Cineclan & Zeus 30 days Calendar [Bonus Day 1]

1198996-almost-famousE per questo bonus day, Zeus mira al mio di cuore con un’immagine che per me vale più di mille parole… Russell e Penny…
In fin dei conti l’uomo (quasi) perfetto e io siamo un po’ come Russell e Penny e va bene così… Davvero… Come dicevamo un paio di giorni fa, nella vita non sempre avremo quello che vogliamo, ma spesso riusciremo ad ottenere quello di cui abbiamo bisogno e in fin dei conti, nonostante tutto, io avevo bisogno dell’uomo (quasi) perfetto per tanti, troppi motivi…
E allora, signore e signori, eccoci qui… Ancora una volta, ancora Zeus e io a parlarvi d’Amore, anche se non sappiamo mai di cosa parliamo quando parliamo d’amore…

There’s a part of you I’m trying to reach
Still a part I don’t know
Tell me, is devotion a gift or a thief
Do you wish I’d let go
(Heather Nova, It’s only love)

Music For Travelers

Lo sappiamo, siamo delle persone speciali. Dopo 30 giorni di grandi chiacchierate… arrivano altri due giorni bonus. Perché? Non ne avevamo abbastanza. Avevamo ancora due argomenti di cui parlare e così ci siamo detti: “dobbiamo scrivere ancora”. Questo primo tema, suggerito da Cineclan (che inizierà anche la chiacchierata), è saltato fuori quasi subito… quasi perché prima abbiamo scritto alberi. Primo giorno, primo tema. Dopo un po’ ci siamo detti: “Ok, è ora e tempo di scrivere anche di questo”.
Il tema in questione? Leggete e scoprite.

WELCOME TO OUR NIGHTMARE
BONUS DAY 1 – A LOVE THAT NEVER DIES (?)

E alla fine di questo progetto ci dimostriamo i due adolescenti che in fin dei conti siamo, perché l’inizio di questo post ce lo stiamo rimbalzando come la patata bollente… Mi immagino i nostri volti arrossire per l’imbarazzo come due tredicenni e siccome è universalmente noto che le donne maturano…

View original post 1.423 altre parole

Annunci

24 risposte a “Welcome To Our Nightmare – Cineclan & Zeus 30 days Calendar [Bonus Day 1]

  1. Molti accostano delle canzoni all’amore. Io accosto le canzoni che piacciono a me alle situazioni piacevoli, quindi mi risulta difficile parlare di canzoni proprie, dedicate, speciali.
    Forse associo il silenzio all’amore. La non necessità di dire o fare qualcosa, l’assenza del bisogno di dimostrare.
    Bastarsi a vicenda, solo per la rispettiva presenza dell’altro.

  2. l’amore è come quando fai le bolle con il chewingum… mastichi, mastichi… fino a quando hai anche un po’ male e poi fai le bolle, una piccolina, poi sempre più grande…. fino a quando fai quella meraviglia, rosa che ha un profumo buono solo perchè è quella cosa lì altrimenti farebbe vomitare di traverso…
    Fai la bolla grande e ne sei fierissima… se ti va di culo… la scoppie riprendi tutto… altrimenti hai gomma appiccicosa e zuccherosa ovunque e prima che ti pulisci ci passi gli anni…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...